Audi aumenta l’investimento nella mobilità elettrica

Audi aumenta l’investimento nella mobilità elettrica

16/12/2019

Ancora più elettrico: le spese iniziali di investimento ammontano a circa 37 miliardi di euro entro il 2024, di cui 12 miliardi solo per la mobilità elettrica.

Audi ha pianificato un totale di circa 37 miliardi di euro per investimenti in area ricerca e sviluppo, precisamente nelle proprietà, industrie ed equipaggiamenti per i prossimi 5 anni.
 
Per proseguire nella roadmap tracciata verso l’elettrificazione, il brand ha così stanziato costi iniziali per 12 miliardi di euro, esclusivi per la mobilità elettrica. Il piano di trasformazione di Audi comincia dunque il suo successo, con un contributo di circa 4 miliardi di euro sui guadagni.
 
Entro il 2025, il gruppo Audi punta ad avere più di 30 modelli elettrificati nella sua gamma, 20 dei quali totalmente elettrici. In questo modo, l’ulteriore obiettivo il raggiungimento del 40% per le vendite di veicoli elettrici o ibridi.
 
Per raggiungere questo traguardo e seguire la veloce scalata della mobilità elettrica, Audi sta lavorando in collaborazione con Porsche per creare un’architettura elettrificata di tipo premium (PPE) per auto di una certa dimensione, mentre la piattaforma modulare MEB è sviluppata insieme a Volkswagen. Queste architetture cross-brand permetteranno di ottenere una grande sinergia tra i gruppi, sfruttabile in futuro.

 


Richiedi informazioni

1 Scegli la marca e la sede

3 Inserisci i tuoi dati

L’interessato, presa visione dell'informativa privacy ex. art. 13 Reg (UE) 2016/679, autorizza al trattamento dei propri dati personali per le seguenti finalità:
oppure
Contatta una delle nostre sedi